Regione Lombardia, bando "AL VIA"

Supportare nuovi investimenti da parte delle PMI, per rilanciare il sistema produttivo lombardo mediante la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, e abbinato a un contributo a fondo perduto in conto capitale, è questo l'obiettivo di AL VIA - Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali - l'iniziativa della Regione Lombardia.
11 agosto 2017

Le risorse complessive disponibili ammontano a oltre 300 milioni di euro: 75 milioni di euro da fondi europei Por Fesr 2014-20 e 220 milioni, di cui 110 milioni da Finlombarda (risorse Bei, Banca europea di investimento) e 110 milioni da intermediari finanziari convenzionati.

Due le linee previste dal bando: la Linea Sviluppo Aziendale e la Linea Rilancio Aree Produttive. Il richiedente potrà presentare domanda su una delle due linee di intervento.

A fronte di progetti presentati con spese ammissibili tra €53.000 e fino a 3ML per Sviluppo aziendale e fino a 6ML per Rilancio aree produttive, l’intervento agevolativo si compone di:

  • Finanziamento a medio-lungo termine erogato da Finlombarda e dagli intermediari finanziari convenzionati (tra €50.000 e fino a € 2.850.000)
  • Garanzia regionale gratuita del 70% ad assistere il Finanziamento
  • Contributo a fondo perduto in conto capitale variabile a seconda della dimensione aziendale e del regime di aiuto scelto.

Possono presentare domanda le PMI costituite e iscritte al Registro delle Imprese da almeno 24 mesi alla data di presentazione della domanda, aventi sede operativa in Lombardia e appartenenti ai settori:

  • manifatturiero
  • trasporto e magazzinaggio
  • costruzioni
  • servizi di informazione e comunicazione
  • attività professionali, scientifiche e tecniche
  • noleggio
  • agenzie di viaggio
  • servizi di supporto alle imprese.

Scadenza: 31 dicembre 2019.

>>> vai al bando