Entrare nell'Arma dei Carabinieri

L'Arma dei Carabinieri esercita funzioni di pubblica sicurezza. Il personale è suddiviso in quattro ruoli e ogni ruolo è ordinato in gradi gerarchici.
23 luglio 2016

L'Arma dei carabinieri è strutturata in:

  • organizzazione centrale: fa capo al Comando Generale, che è l’organo di direzione, coordinamento e controllo di tutte le attività;
  • organizzazione addestrativa: è costituita dai vari reparti d’istruzione, che provvedono alla formazione professionale degli aspiranti carabinieri, oltre che all’aggiornamento e alla specializzazione del personale di ruolo;
  • organizzazione territoriale: è composta dai vari Comandi Interregionali, Legione e Provinciali, dislocati sull’intero territorio nazionale;
  • organizzazione mobile e speciale: comprende i reparti addestrati allo svolgimento di attività particolari, che richiedono un’elevata specializzazione.


Il  personale e' suddiviso su 4 ruoli: ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e carabinieri. Ogni ruolo, poi, e' ordinato in gradi gerarchici. In ordine decrescente:

  • per gli ufficiali, generale di corpo d'armata, generale di divisione, generale di brigata, colonnello, tenente colonnello, maggiore, capitano, tenente e, in fine, sottotenente;
  • per gli ispettori, maresciallo aiutante - sostituto ufficiale di pubblica sicurezza (che possono acquisire la qualifica di luogotenente con le modalità prevista dall'art. 38 ter del D.Lgs. 198/95), maresciallo capo, maresciallo ordinario e maresciallo;
  • per i sovrintendenti, brigadiere capo, brigadiere e vicebrigadiere;
  • per gli appuntati e carabinieri, appuntato scelto, appuntato, carabiniere scelto e carabiniere.

Per ogni ruolo c'è una procedura di selezione diversa. C'è però un requisito comune a tutti: l' assenza di condanne penali (cioè la c. D. "fedina penale" deve esser pulita) e l'assenza di procedimenti penali in corso.

Per accedere al grado iniziale di ciascun ruolo, è necessario superare un concorso pubblico.
I bandi di concorso sono reperibili su www.carabinieri.it/Internet/Concorsi/
La domanda di partecipazione può essere fatta solo online

I due ruoli principali sono: carabiniere semplice e ufficiale. Per diventare carabiniere semplice è sufficiente avere la licenza media inferiore (cioè la terza media), mentre per diventare ufficiale serve il diploma di scuola superiore (ad esempio il liceo scientifico) o la laurea.

Carabiniere semplice
Per diventare carabiniere semplice è necessario aver fatto un anno come volontario in ferma annuale presso l'esercito italiano. Poi si deve accedere al corso per allievi carabinieri, e per farlo sono previsti ulteriori requisiti: serve avere un'età tra i 17 e i 26 anni e si deve aver passato un test di idoneità psico-attitudinale che si svolge al centro nazionale di selezione e reclutamento, che si trova a Roma. Quelli che raggiungono il miglior punteggio nel test psico-attitudinale possono accedere al corso. Il corso per allievi carabinieri dura sei mesi. Durante il corso sono previsti allenamenti di tipo fisico e ore di lezione teorica il aula, fatte da ufficiali dei carabinieri. Nel corso si studiano diverse materie, tra cui: diritto penale, diritto processuale penale, tecnica della circolazione stradale e tecnica di polizia giudiziaria. Insomma, si studiano tutte quelle materie universitarie con cui il futuro carabiniere semplice avrà a che fare nel suo lavoro quotidiano. Alla fine dei sei mesi di corso ci sono una serie di esami, passati i quali si ottiene il titolo di carabiniere semplice.

Ufficiale
Per diventare ufficiale c'è una preselezione che consiste in un quiz di cultura generale.  Poi c'è una prova fisica, un tema scritto e una prova orale. In alcuni casi sono previste prove di conoscenza di una lingua straniera e dell'informatica.  Passate queste prove c'è un corso per allievi ufficiali che dura due anni e si svolge a Modena.  Alla fine del corso sono previsti degli esami: dopo averli superati si ottiene il grado di sottotenente, che è il grado più basso tra gli ufficiali. 

>>> più info 

Sulla pagina delle F.A.Q. (domande più frequenti) si possono trovare numerose informazioni utili per accedere all'Arma nei vari ruoli (es: Carabinieri a cavallo, Corazzieri, ecc...)
Inoltre è disponibile un simulatore dei test di ammissione "Professione Carabiniere 3D


COMANDO GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI
viale Romania 45 - 00197 Roma - tel. 0680982935 (URP) - 0680985297 (call center per informazioni su reclutamento e concorsi)
www.carabinieri.it
mail: carabinieri@carabinieri.it