L'openday è un'occasione unica per conoscere i docenti e l'offerta formativa e per visitare aule e laboratori della scuola.

Le fiere del lavoro, dette anche career day o job meeting, sono un’occasione unica da un lato, per le aziende alla ricerca di potenziali candidati, dall’altro, per diplomati e laureati alla ricerca di opportunità di lavoro.
28 maggio 2016

 Durante queste giornate, i responsabili delle risorse umane di importanti aziende incontrano  i giovani professionisti all’interno di stand appositamente allestiti, dove introducono le rispettive organizzazioni, illustrando le politiche di selezione del personale e le varie fasi del processo di reclutamento.
Le fiere servono soprattutto per far conoscere ai giovani le imprese del territorio, i settori dove poter spendere il proprio titolo di studio.
Inoltre, durante queste giornate si tengono spesso anche eventi paralleli, come workshop o laboratori sugli step principali della ricerca del lavoro, e sulle tendenze del mercato occupazionale.

Spesso queste manifestazioni prevedono un servizio di pre-registrazione online e la possibilità di effettuare una sorta di "pre-screening" dei candidati.
È sempre utile portare con sé alcune copie aggiornate del proprio CV in formato cartaceo in modo da poter cogliere tutte le occasioni che si presentino.

Le principali Fiere del Lavoro italiane: