Professione del mese. Toy designer

Il mercato dei giocattoli è in forte espansione, a fronte del numero ancora limitato di professionisti che operano nel settore. per questo, i toy designer trovano lavoro cion una certa rapidità.
5 giugno 2017

Possibilità di lavoro: alta.

Qualità necessarie
creatività.

Gli studi
Per esercitare la professione occorre possedere non solo competenza tecniche specifiche, ma ad esempio anche conoscenza sulla normativa, nozioni di psicologia, pedagogia ed ergonomia cognitiva. Per questo esistono Master dedicati, solitamente aperti a designer, grafici, laureati in marketing ed economia, interior designer, architetti. L'offerta formativa non è ancora molto apia, di fatto in Italia esiste un solo master ad hoc organizzato dal Politecnico.

Carriera 
Il Toy designer può trovare impiego o all'interno di un'azienda di giocattoli, nel reparto progettazione o ricerca & sviluppo, oppure può lavorare come libero professionista, offrendo le proprie consulenze a varie aziende.

Info

Politecnico di Milano: Corso Internazionale di Alta Formazione sul Design for Kids & Toys

>>> consulta il nostro archivio delle professioni