settori professionali

alberghi & ristoranti

 

Settore

Il settore alberghi e ristoranti comprende le attività alberghiere e della ristorazione, ed è generalmente considerato parte del settore Turismo. Tutto ciò premesso, l’attività di alberghi e ristoranti genera un tale volume di affari e comprende un tal numero di profili professionali che è opportuno analizzarlo come un settore a sé stante.

Ambiti di attività
I due ambiti di attività del settore (alberghiero e ristorazione) hanno caratteristiche specifiche:
 
  • l’attività alberghiera comprende: il ricevimento - raccolta delle prenotazioni, accoglienza del cliente, registrazione dei dati, presa in carico del cliente e inoltro di eventuali richieste; l’alloggio - gestione della piena efficienza e pulizia delle camere; l’amministrazione - pagamenti ai fornitori, incassi, predisposizione fatture e rapporti con gli istituti di intermediazione creditizia e monetaria. A queste funzioni spesso si aggiungono le attività di bar e ristorante interni;
  • l’attività di ristorazione  comprende: l’approvvigionamento degli alimenti e delle bevande in coordinamento con la cucina – gestione della dispensa e della cantina; la cucina – fasi di preparazione dei piatti che vengono serviti in tavola; il servizio in sala – gestione e coordinamento del servizio ai tavoli. Tali funzioni sono più complesse e gerarchizzate quanto più grande e articolata è l’organizzazione. Ciò avviene generalmente nei ristoranti di alto livello, nei quali compaiono figure di gestione  della cucina (lo chef) e di gestione del servizio in sala (il maitre).

Competenze
Nel settore alberghi & ristoranti operano molti profili professionali a cui sono richiesti differenti livelli di specializzazione.
Per lavorare nel settore è necessario possedere competenze relazionali e comunicative, unite ad un buon autocontrollo e a resistenza fisica.
Le professioni che occupano ruoli gestionali e di coordinamento devono essere in grado di organizzare la propria attività e quelle altrui (capacità organizzative) e possedere doti di leadership.
Oltre a queste competenze di base comuni, ciascuna figura professionale dell’area deve possedere proprie specifiche competenze tecniche e saper utilizzare adeguati strumenti di lavoro.

Settori affini
Il settore alberghi & ristoranti è strettamente connesso al settore turismo, ed è spesso considerato come parte di esso. Un altro settore che ha forti affinità con l’attività alberghiera e della ristorazione è il settore del commercio. 

consulta le professioni del settore

 

Nel settore Turismo, il primo ambito di destinazione della spesa è quello degli alberghi e dei ristoranti. Anche in termini di occupazione le attività alberghiere e della ristorazione sono quelle con una ricaduta maggiore nel settore turistico e contano più di 700.000 unità di lavoro.
 
Le strutture alberghiere presenti in Italia garantiscono quasi 2 milioni di posti letto. La tipologia di struttura più diffusa è l’albergo a 3 stelle che garantisce quasi un milione di posti letto, distribuiti in circa 14.000 esercizi.
 
In Italia ci sono oltre 80.000 ristoranti e più di 140.000 tra bar e caffè. Da sottolineare che ogni famiglia italiana spende poco più del 7% del bilancio annuale in consumi alimentari fuori casa.