settori professionali

turismo

pdf

scarica il pdf
 
Settore
Il settore turismo comprende l’insieme delle attività e dei servizi che attengono viaggi o permanenze degli individui in luoghi diversi da quelli di residenza abituale.

Ambiti di attività
Il settore turismo è difficilmente classificabile in ambiti specifici in quanto comprende attività, anche appartenenti a settori differenti, che in qualche misura (o solamente in parte) hanno a che fare con la domanda turistica.
Le principali attività direttamente connesse al settore turismo riguardano:
  • i servizi della ricettività: hotel, pensioni, bed & breakfast, ostelli, agriturismo, campeggi, rifugi di montagna e simili;
  • i servizi della ristorazione: ristoranti, bar, tavole calde. Le imprese di questo ambito sono normalmente utilizzate non solo dai turisti ma anche dai residenti;  
  • i servizi prestati da agenzie di viaggio, tour operator e altri operatori che si occupano di organizzare e commercializzare prodotti  diversi e spesso personalizzati alle esigenze dei turisti/clienti;
  • i servizi dedicati al “tempo libero” e allo svago: stabilimenti balneari, impianti di risalita nelle località montane, parchi tematici e simili. 

Competenze
Il settore turismo comprende un insieme di attività molto ampio e diversificato che va dalle mansioni che richiedono livelli bassi di competenza per arrivare a professioni altamente specializzate.
È indispensabile per tutti i profili professionali impiegati in quest’ area possedere ottime capacità relazionali, comunicative e di orientamento al cliente. Altra capacità richiesta è quella di saper lavorare in gruppo e interfacciarsi con le altre figure professionali coinvolte nei processi di lavoro.
Per i profili che hanno rapporti diretti con il turista/cliente è richiesta una buona dose di autocontrollo, resistenza allo stress e flessibilità. Oltre a queste competenze di base comuni, ciascuna figura professionale dell’area deve possedere proprie specifiche competenze tecniche.

Settori affini
Le attività del  sistema turistico  coinvolgono molti settori  nell’offerta di beni e servizi al turista.
Tra tutti, quelli che più di altri esplicano attività direttamente collegate col sistema turistico  sono il settore dei trasporti, il settore del commercio, il settore dei beni culturali e il settore della sanità & benessere.
 

consulta le professioni del settore


Lavorare in un parco divertimenti.
Guarda il video.

 

 

La domanda di beni e servizi dei turisti genera, per il sistema produttivo del Paese, un valore aggiunto superiore al 5% del PIL.
Il totale dei consumi turistici in Italia ammonta a più del 10% del totale dei consumi finali interni. Inoltre, i dati rilevano che la spesa dedicata al turismo incide in media del 13% sul bilancio di ogni famiglia.
Il primo settore di destinazione della spesa turistica è quello degli alberghi e dei ristoranti seguito dal sistema commerciale (alimentari, prodotti agricoli, tessile, abbigliamento e cuoio). Il peso del sistema dei trasporti è abbastanza ridotto, considerando il fatto che ben più della metà dei turisti viaggiano in automobile.