Diploma

Assistente di volo

Posted 1 anno ago

Descrizione

L’assistente di volo è la figura professionale che si occupa di garantire la sicurezza e il comfort dei passeggeri negli aeromobili, offrendo servizi complementari (assistenza ai viaggiatori, servizio rinfresco, ecc.) e intervenendo in caso di emergenza e di pronto soccorso.

Cosa fa

  • Riceve e accoglie i passeggeri a bordo, verificando la conformità dei bagagli alle disposizioni normative (dimensioni, peso, ecc.)
  • Fornisce assistenza durante l’imbarco aiutando i passeggeri nell’individuazione dei posti assegnati
  • Aiuta i passeggeri nella sistemazione dei bagagli a mano nelle cappelliere
  • Gestisce i casi di assistenza speciale (bambini, disabili, ecc.)
  • Illustra ai passeggeri le uscite di emergenza e le procedure da seguire in caso di pericolo
  • Fa chiudere il portellone e comunica al pilota la possibilità di partenza
  • Effettua il servizio di rinfresco a bordo dell’aereo
  • Svolge tutte le attività volte a garantire il massimo comfort dei passeggeri
  • Fornisce assistenza di primo soccorso in caso di necessità

Competenze tecniche

  • Conoscenza di una o più lingue straniere
  • Conoscenza del diritto aeronautico
  • Conoscenza della normativa nazionale e internazionale sulla sicurezza aeroportuale
  • Conoscenza delle norme per il trasporto del bagaglio
  • Conoscenza delle procedure di imbarco e dei processi operativi del sistema aeroportuale
  • Conoscenza delle fasi di volo e delle procedure di sicurezza in volo
  • Conoscenza degli impianti, dei dispositivi e degli equipaggiamenti di emergenza degli aeromobili
  • Capacità di effettuare il servizio rinfresco a bordo
  • Capacità di applicare le tecniche del pronto soccorso
  • Capacità di attuare procedure di emergenza
  • Capacità di nuotare

Competenze trasversali

  • Capacità comunicative (scritto e/o orale)
  • Cooperazione e lavoro di gruppo
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Orientamento al cliente/utente

Caratteristiche personali e attitudini

  • Autocontrollo/resistenza allo stress
  • Propensione all’aggiornamento
  • Resistenza fisica

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

  • Professione QRSP: Assistente di volo
  • ISTAT: HOSTESS DI VOLO
  • Professione THESAURUS: Assistente di volo

Area occupazionale

  • Front-office
  • Servizi

Altri requisti

  • Iscrizione all’Albo
  • Brevetto

 Per ottenere il brevetto, oltre al superamento dell’esame, occorrono dei requisiti fisici:

  • statura non inferiore a 1,62 metri per le donne e a 1,70 metri per gli uomini
  • superamento, ogni due anni, di una visita presso l’Istituto Medico Militare (IMM) per la conferma di tutte le abilità psico-fisiche certificate dal brevetto

Formazione

Per svolgere la professione di assistente di volo è necessario possedere il diploma di scuola superiore a indirizzo trasporti e logistica, e ottenere il brevetto dopo aver seguito un corso specifico e aver sostenuto l’esame presso l’ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) del Ministero dei Trasporti, che consente l’iscrizione all’Albo professionale presso l’ENGA (Ente Nazionale Gente dell’Aria). 
Per una migliore preparazione è possibile conseguire una laurea tra le seguenti:

  • Lingue e culture moderne (Classe L-11)
  • Scienze del turismo (Classe L-15)
  • Progettazione e gestione dei sistemi turistici (Classe LM-49)
  • Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale  (Classe LM-38)

Come e dove lavora

L’assistente di volo svolge la sua professione come dipendente delle compagnie di trasporto aereo.

Varietà delle attività

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità

  • MEDIO/ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • Si