Licenza Media

Cameriere ai piani

Posted 1 anno ago

Descrizione

Il cameriere ai piani è la figura professionale che, all’interno di una struttura alberghiera, si occupa di garantire l’ordine e la pulizia delle camere e delle aree comuni.

Cosa fa

  • Carica il carrello in dotazione, che deve essere ben rifornito di tutto il materiale necessario per svolgere le attività quotidiane (kit del bagno, biancheria pulita, detersivi, sacchi neri, ecc.)
  • Si occupa dell’ordine e della pulizia dei corridoi e degli altri ambienti comuni
  • Mantiene le camere in ordine e i sanitari puliti
  • Rifà i letti e cambia la biancheria
  • Si assicura che ogni toilette sia correttamente accessoriata (di sapone, shampoo, bagnoschiuma, ecc.)
  • Controlla le consumazioni del minibar all’interno delle camere e ne cura il rifornimento
  • Informa il responsabile del servizio ai piani (governante) di eventuali guasti nelle stanze e nelle aree comuni 
  • Si occupa di soddisfare eventuali richieste dei clienti (es. fornire asse e ferro da stiro, procurare qualche prodotto da bagno ulteriore quando richiesto, ecc.)

Competenze tecniche 

  • Conoscenza delle principali lingue straniere
  • Conoscenza delle norme di igiene
  • Capacità di applicare le procedure di sanificazione, sanitizzazione e sterilizzazione di ambienti, materiali e apparecchiature
  • Capacità di utilizzare gli strumenti di lavoro quali scope, aspirapolvere, detersivi, ecc.

Competenze trasversali

  • Capacità relazionali (empatia)
  • Orientamento al cliente/utente

Caratteristiche personali e attitudini

  • Precisione
  • Resistenza fisica

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente
  • Lavoratore parasubordinato

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di cameriere ai piani è sufficiente il possesso della licenza media, in quanto la formazione dei neo assunti avviene per lo più sul luogo di lavoro. 
Sempre più spesso il titolo di studio richiesto per lo svolgimento di questa professione è la qualifica professionale o il diploma, meglio se conseguito presso un istituto professionale a indirizzo servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera. 
É possibile frequentare corsi di formazione per aggiornare e perfezionare le abilità e conoscenze.

Come e dove lavora

Il cameriere ai piani svolge la sua professione come dipendente all’interno di strutture alberghiere di vario tipo (hotel, campeggi, ostelli, ecc.).

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente da solo
  • Lavora con un’integrazione con gli altri di tipo sequenziale

Grado di responsabilità 

  • BASSA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Bassa

Mobilità  e trasferta

  • No