Licenza Media

Casaro

Posted 12 mesi ago

Descrizione

Il casaro è la figura professionale che si occupa della produzione di alimenti di tipo caseario (formaggi e latticini in genere), utilizzando metodi e tecnologie specifiche in ogni fase di lavorazione del latte (pastorizzazione, stagionatura, ecc.).

Cosa fa

  • Identifica e monitora le materie prime e i semilavorati in entrata
  • Preleva i campioni di latte che saranno sottoposti ad analisi in laboratorio
  • Programma i macchinari per la lavorazione del latte
  • Adatta le lavorazioni degli alimenti alle condizioni climatiche degli ambienti
  • Misura la temperatura, l’umidità e il grado di fermentazione dei prodotti caseari
  • Monitora i processi di maturazione/stagionatura dei prodotti caseari
  • Verifica la qualità degli alimenti prodotti
  • Effettua la manutenzione ordinaria dei macchinari utilizzati
  • Garantisce la sicurezza igienica e sanitaria dei locali e dei macchinari utilizzati nella produzione casearia

Competenze tecniche

  • Conoscenza dei prodotti lattiero-caseari
  • Conoscenza del processo produttivo lattiero-caseario
  • Conoscenza delle tecnologie per la produzione di prodotti lattiero-caseari
  • Conoscenza delle tecniche di lavorazione e conservazione dei prodotti alimentari
  • Conoscenza delle reazioni fisico-chimiche e microbiologiche legate alla lavorazione e alla maturazione dei prodotti caseari
  • Conoscenza della normativa che disciplina il trattamento e la commercializzazione del latte e dei prodotti derivati
  • Capacità di effettuare un prelievo di campioni per l’analisi dei prodotti caseari
  • Capacità di utilizzare strumenti per la misurazione della temperatura, dell’umidità e del grado di fermentazione dei prodotti caseari
  • Capacità di controllare adeguatamente la lavorazione del latte
  • Capacità di occuparsi della manutenzione ordinaria dei macchinari utilizzati nella produzione lattiero-casearia

Competenze trasversali

  • Cooperazione e lavoro di gruppo

Caratteristiche personali e attitudini

  • Manualità
  • Precisione

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Area occupazionale

  • Produzione/qualita’ & sicurezza/ricerca & sviluppo

Formazione

Per svolgere la professione di casaro è sufficiente possedere la licenza media, ma sempre più spesso è richiesto il diploma di scuola superiore a indirizzo agraria, agroalimentare e agroindustria.
Per una migliore preparazione è possibile frequentare dei corsi di specializzazione oppure conseguire una laurea tra le seguenti:

  • Scienze e tecnologie agro-alimentari (Classe L-26)
  • Scienze e tecnologie alimentari  (Classe LM-70)

Come e dove lavora

Il casaro svolge la sua professione presso caseifici, imprese agricole o aziende produttrici di prodotti lattiero-caseari, di cui può essere dipendente o, più raramente, titolare.

Varietà delle attività

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente da solo
  • Lavora con un’integrazione con gli altri di tipo sequenziale

Grado di responsabilità

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • No