Licenza Media

Centralinista

Posted 12 mesi ago

Descrizione

Il centralinista è la figura professionale che, all’interno di un’azienda, si occupa di ascoltare le richieste che pervengono via telefono, rimandandole agli uffici più indicati a soddisfarle.

Cosa fa

  • Gestisce le chiamate 
  • Accoglie eventuali clienti o utenti 
  • Gestisce la posta in entrata e in uscita
  • Svolge attività di back office (rivolte all’interno dell’organizzazione) e front office (rivolte ai clienti o agli utenti esterni)
  • Svolge semplici funzioni amministrative e di segreteria

Competenze tecniche

  • Conoscenza di almeno una lingua straniera
  • Conoscenza degli strumenti informatici di base 
  • Conoscenza dei nomi, delle qualifiche e dei ruoli di tutte le persone che lavorano nella struttura
  • Capacità di gestire i dati relativi all’elenco telefonico del personale 
  • Capacità di gestire piccole attività di back office (archiviazione dei documenti, gestione della corrispondenza, fotocopiatura e redazione di testi, ecc.)

Competenze trasversali

  • Capacità comunicative (scritto e/o orale)
  • Capacità di ascolto
  • Raccolta e gestione delle informazioni
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente
  • Lavoratore parasubordinato

Classificazione su tassonomie standard

  • Professione QRSP: Centralinista
  • ISTAT: CENTRALINISTA TELEFONICO
  • Professione THESAURUS: Centralinista

Area occupazionale

  • Front-office

Formazione

Per svolgere la professione di centralinista è sufficiente la licenza media ma, soprattutto nel caso di aziende internazionali, costituisce un elemento preferenziale il possesso di un diploma di scuola superiore ad indirizzo linguistico o amministrativo-commerciale.

Come e dove lavora

Il centralinista svolge la sua professione come dipendente presso uffici o reception di aziende medio grandi, enti pubblici o studi professionali.

Varietà delle attività

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente da solo
  • Lavora con un’integrazione con gli altri di tipo sequenziale

Grado di responsabilità

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Bassa
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • no