Licenza Media

Costumista

Posted 6 mesi ago

Descrizione

Il costumista è la figura professionale che si occupa di curare l’immagine degli attori di uno spettacolo teatrale, cinematografico o televisivo, creando per loro i costumi in base alla sceneggiatura e alle indicazioni ricevute dal regista.

Cosa fa

  • Analizza la sceneggiatura dello spettacolo teatrale, cinematografico o televisivo
  • Studia il periodo storico in cui è ambientato lo spettacolo
  • Studia le situazioni in cui saranno coinvolti gli attori
  • Studia il profilo di ogni attore
  • Elabora un progetto creativo sui costumi
  • Pianifica la realizzazione dei costumi ideati
  • Coordina il lavoro della sartoria
  • Veste gli attori sul set/dietro le quinte curandone l’immagine
  • Coordina il lavoro del sarto di scena, dei truccatori e dei parrucchieri
  • Controlla la continuità dell’abbigliamento (che deve essere in accordo con le scene precedenti o con la rappresentazione in atto)

Competenze tecniche

  • Conoscenza di una o più lingue straniere
  • Conoscenza della merceologia tessile e dei trattamenti delle stoffe
  • Conoscenza della storia e in particolare dei tipi di abbigliamento nelle diverse epoche storiche
  • Conoscenza del mondo della produzione teatrale, cinematografica e televisiva
  • Conoscenza delle tipologie di abbigliamento
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche delle arti visive
  • Capacità di effettuare abbinamenti abiti/accessori/trucco
  • Capacità di disegnare modelli e figurini aderenti alla sceneggiatura e ai personaggi
  • Capacità di pianificare e coordinare il lavoro della sartoria
  • Capacità di vestire gli attori sul set/dietro le quinte e curarne l’immagine

Competenze trasversali

  • Capacità organizzative
  • Orientamento ai risultati
  • Capacità di risoluzione dei problemi

Caratteristiche personali e attitudini

  • Propensione all’ innovazione
  • Spirito d’iniziativa
  • Manualità
  • Precisione
  • Creatività

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente
  • Lavoratore parasubordinato

Classificazione su tassonomie standard

  • ISTAT: COSTUMISTA
  • Professione THESAURUS: Costumista

Formazione

Per svolgere la professione di costumista è sufficiente possedere la licenza media, ma in realtà è necessario avere una formazione specifica. Il percorso ideale prevede il conseguimento del diploma presso una scuola d’arte o per le arti drammatiche e la frequenza di corsi ad hoc per costumista di scena.
Questa professione può essere svolta anche da sarti che si sono specializzati nel settore dello spettacolo.

Come e dove lavora

Il costumista svolge la sua professione nell’ambito teatrale, televisivo o cinematografico, generalmente in modo autonomo (in base ai vari progetti) o più raramente come dipendente di una particolare casa di produzione teatrale, cinematografica o televisiva. 
Nello svolgimento delle sue attività si relaziona con sarti, registi, attori, truccatori, parrucchieri, ecc.

Varieta’ delle attivita’

  • Alta

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team
  • Lavora inserito in più team

Grado di responsabilità

  • MEDIO/ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Bassa

Mobilità  e trasferta

  • Si