Diploma

Esperto in commercializzazione dei materiali riciclati

Posted 1 anno ago

Descrizione

L’Esperto in commercializzazione dei materiali riciclati è una figura professionale che ha il compito di commercializzare i prodotti ottenuti dal recupero, riciclaggio e trattamento dei RU (vetro, plastica, carta, cartone, fertilizzante, combustibile, metalli) e collocarli nei mercati corrispondenti secondo le condizioni di riferimento del contesto, sia a livello nazionale sia a livello internazionale.

Cosa fa

  • Commercializza i prodotti di riciclo muovendosi a livello nazionale ed internazionale per collocarli in diversi mercati. Promuove la vendita nelle aziende pubbliche e private che utilizzano i prodotti recuperati come materia prima per la propria produzione.
  • Valuta la convenienza economica, attraverso analisi comparative, tra l’uso delle materie prime tradizionali e i prodotti recuperati e pone all’attenzione delle aziende interessate l’opportunità di risparmio derivato dall’utilizzo di prodotti riciclati.
  • Esegue bilanci energetici per le aziende interessate all’acquisto del recuperato rispetto all’utilizzo dei materiali tradizionali.
  • Verifica a livello di mercato, attraverso ricerche specifiche, le scelte per la corretta gestione delle azioni di recupero e riciclaggio nei RU, in modo da ottenere beni realmente riutilizzabili nei diversi cicli produttivi.
  • Fornisce utili input per rendere più razionale la produzione nelle aziende utilizzatrici dei prodotti ottenuti dal recupero, riciclaggio ecc… ed effettua verifiche sulla qualità dell’utilizzo del prodotto per creare condizioni ottimali di riproducibilità/miglioramento del mercato.
  • Svolge attività di incentivazione, comunicazione e informazione circa l’uso dei beni recuperati, promuovendo comportamenti sociali rivolti alla salvaguardia ambientale e al recupero delle risorse.
  • Infine, può fornire utili indicazioni agli impianti di trattamento interessati per indirizzare la loro attività verso una produzione che risponda alle reali esigenze di mercato e promuovere ricerche di mercato per aprire nuovi sbocchi di vendita.

Competenze tecniche

  • Conoscenza dei fondamenti di base delle discipline specialistiche (ecologia, chimica e fisica, economia, marketing, comunicazione, elementi di psicologia dei consumi)
  • Conoscenza dei prodotti oggetto della commercializzazione (caratteristiche chimico-fisiche e merceologiche dei materiali recuperati, i loro requisiti tecnico-oggettivi)
  • Conoscenza degli elementi di base di organizzazione aziendale, contrattualistica, tecniche e le metodologie di vendita e di organizzazione della vendita
  • Conoscenza degli elementi di organizzazione e di funzionamento dei punti vendita, i processi utilizzati negli impianti di riciclaggio e trattamento e i processi produttivi delle aziende in cui svolge la sua opera
  • Conoscenza della normativa di riferimento del settore di competenza
  • Conoscenza della modulistica aziendale di riferimento e delle tecniche di vendita
  • Conoscenza di almeno una lingua straniera
  • Capacità di utilizzare tabelle, grafici e indici

Competenze trasversali

  • Capacità organizzative
  • Capacità comunicative (scritto e/o orale)
  • Cooperazione e lavoro di gruppo
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Capacità di analisi
  • Capacità relazionali (empatia)
  • Raccolta e gestione delle informazioni
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia

Caratteristiche personali e attitudini

  • Propensione all’ innovazione
  • Flessibilità/versatilità
  • Propensione all’ aggiornamento

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente
  • Libero professionista

Classificazione su tassonomie standard

  • ISTAT:

Formazione

Per svolgere la professione di Esperto nella commercializzazione dei materiali riciclati non esiste una formazione specifica, ma è comunque consigliabile un titolo di studio universitario in discipline tecnico scientifiche o economiche come:

  • Ingegneria civile e ambientale (Classe L-7)
  • Ingegneria industriale (Classe L-9)
  • Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura (Classe L-32)
  • Scienze politiche e delle relazioni internazionali (Classe L-36)
  • Ingegneria civile (Classe LM-23)
  • Ingegneria per l’ambiente e il territorio (Classe LM-35)
  • Scienza e ingegneria dei materiali (Classe LM-53)
  • Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio (Classe LM-75)

Per le aziende, l’aver frequentato corsi di specializzazione in Gestione dei rifiuti, marketing e vendita, rappresenta un titolo preferenziale insieme ad una precedente esperienza nel campo delle vendite. Inoltre, è opportuno aggiornare periodicamente le proprie competenze attraverso seminari, convegni e attività formative varie.

Come e dove lavora

L’Esperto nella commercializzazione dei materiali riciclati trova impiego presso Ministeri, Regioni, enti locali, aziende private di trattamento dei rifiuti urbani, consorzi per il recupero dei materiali (CONAI), consorzi di filiera, studi professionali, uffici di rappresentanza industriali, enti di studi e ricerca nel settore ambientale.

Varieta’ delle attivita’

  • Alta

Integrazione

  • Lavora con un’integrazione con gli altri di tipo sequenziale
  • Lavora in scambio con altri team

Grado di responsabilità

  • MEDIO/ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Alta

Mobilità  e trasferta

  • Si