Laurea

ICT industrial engineer

Posted 11 mesi ago

Descrizione

L’ICT industrial engineer è la figura professionale che si occupa di industrializzare i prodotti ICT assicurandone la funzionalità, la performance e la qualità.

Cosa fa

  • Individua i requisiti industriali del progetto ICT, le tecnologie e le attrezzature necessarie
  • Effettua la valutazione economica e tecnica
  • Elabora un piano di producibilità
  • Gestisce e coordina le fasi di produzione e industrializzazione di prodotti e sistemi ICT
  • Garantisce la funzionalità, la performance e la qualità dei prodotti/sistemi ICT
  • Verifica la coerenza fra prestazioni richieste e prodotti/servizi offerti
  • Verifica la riproducibilità e la testabilità dei prodotti ICT
  • Elabora il piano di collaudo
  • Gestisce il portafoglio dei prodotti ICT

Competenze tecniche 

  • Conoscenza della lingua inglese
  • Conoscenza dell’elettronica e dell’informatica
  • Conoscenza della normativa UNI EN ISO
  • Conoscenza delle tecnologie ICT e delle architetture dei sistemi ICT
  • Conoscenza delle reti di telecomunicazioni, dei sistemi di telerilevamento e di trasmissione
  • Conoscenza del mercato dei sistemi ICT
  • Conoscenza del processo di realizzazione di un sistema ICT
  • Conoscenza dei principi di economia aziendale
  • Capacità di gestire un portafoglio dei prodotti ICT
  • Capacità di individuare i requisiti tecnici/funzionali di un sistema ICT
  • Capacità di utilizzare i metodi di elaborazione di piani di producibilità di un sistema ICT
  • Capacità dii elaborare piani di collaudo di un sistema ICT
  • Capacità di effettuare la valutazione economica e tecnica di un sistema ICT

Competenze trasversali

  • Capacità di definire obiettivi e risultati attesi (pensiero strategico)
  • Orientamento ai risultati
  • Cooperazione e lavoro di gruppo
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Capacità di analisi
  • Orientamento al cliente/utente
  • Capacità decisionali
  • Capacità di controllo
  • Capacità di programmare e pianificare le attività

Caratteristiche personali e attitudini

  • Propensione all’ innovazione
  • Propensione all’ aggiornamento

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di ICT industrial engineer è opportuno possedere una laurea tra le seguenti:

  • Ingegneria dell’informazione (Classe L-8)
  • Ingegneria dell’automazione (Classe LM-25)
  • Ingegneria delle telecomunicazioni (Classe LM-27)
  • Ingegneria informatica (Classe LM-32)

Oltre a un’adeguata formazione accademica è inoltre opportuno avere competenze manageriali e gestionali.

Come e dove lavora

L’industrial engineer svolge la sua professione all’interno dell’area di produzione di grandi imprese del settore dell’ICT, cioè aziende che operano congiuntamente nei campi di informatica e telematica, per la messa a punto di nuovi modi di trasmissione dell’informazione (telefonia, sistemi per la difesa, la sorveglianza costiera e marittima, gestione del traffico aereo, ecc.). Opera in stretta collaborazione con i progettisti e i responsabili di produzione.

Varieta’ delle attivita’

  • Alta

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità 

  • MEDIO/ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • Si