Diploma

Installatore di impianti a energia rinnovabile

Posted 11 mesi ago

Descrizione

L’installatore di impianti a energia rinnovabile è la figura professionale che si occupa di gestire le attività relative all’installazione, al collaudo e alla manutenzione ordinaria e straordinaria di soluzioni impiantistiche sostenibili (che possono essere di tipo elettrico, idraulico, termoidraulico, di riscaldamento, di raffrescamento, di fitodepurazione, fotovoltaiche, ecc), in conformità con le normative vigenti e secondo quanto definito dal progetto tecnico.

Cosa fa

  • Seleziona e assembla i materiali e le componenti come previsto da progetto
  • Effettua il montaggio e il cablaggio degli impianti, nel rispetto della normativa tecnica e di sicurezza vigente
  • Effettua il collaudo degli impianti installati, applicando adeguate tecniche di regolazione e taratura dei componenti, al fine di ottenere le giuste performance ambientali
  • Compila il verbale di collaudo
  • Diagnostica e localizza eventuali guasti e malfunzionamenti
  • Smonta, ripristina e/o sostituisce componenti usurati o malfunzionanti dell’impianto, nel rispetto delle norme di sicurezza e delle procedure tecniche previste
  • Stende il rapporto degli interventi manutentivi effettuati

Competenze tecniche

  • Conoscenza dei principi di impiantistica civile e industriale e di termotecnica
  • Conoscenza degli impianti di energia rinnovabile
  • Conoscenza delle norme per l’installazione di impianti sostenibili
  • Capacità di applicare procedure di collaudo di impianti sostenibili
  • Capacità di redigere i verbali di collaudo
  • Capacità di assemblare e montare impianti di energie rinnovabili
  • Capacità di regolare e tarare impianti di energie rinnovabili
  • Capacità di effettuare diagnosi di guasti o malfunzionamenti
  • Capacità di effettuare la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti installati
  • Capacità di utilizzare strumenti di verifica di impianti a energia rinnovabile

Competenze trasversali 

  • Orientamento ai risultati
  • Cooperazione e lavoro di gruppo
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Autonomia

Caratteristiche personali e attitudini

  • Manualità
  • Propensione all’ aggiornamento
  • Resistenza fisica

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di installatore di impianti a energia rinnovabile è necessario possedere un diploma di maturità (preferibilmente a indirizzo tecnico in Elettronica ed elettrotecnica o in Costruzioni, ambiente e territorio) e frequentare un corso di specializzazione tecnica in installazione di impianti fotovoltaici e/o solari termici.
Per un’adeguata preparazione è necessario un aggiornamento costante sulle nuove tecnologie e sulle novità normative.

Come e dove lavora

L’installatore di impianti a energia rinnovabile svolge la sua professione generalmente come dipendente di aziende di installazione e costruzione impianti, operanti nel settore dell’edilizia civile e industriale, presso cantieri edili di nuove costruzioni, di immobili in ristrutturazione, o presso abitazioni private. Può lavorare anche presso cantieri specifici di grandi impianti ad energie rinnovabili su terreno (es. campi fotovoltaici o minieolico).

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità 

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • Si