Licenza Media

Massaggiatore

Posted 10 mesi ago

Descrizione

Il massaggiatore è la figura professionale che si occupa di praticare specifiche tecniche di manipolazione corporea e pressioni (con le mani o con speciali apparecchi) capaci di dare una sensazione di relax, favorire il benessere psico-fisico e migliorare l’aspetto estetico delle persone; si differenzia dal fisioterapista che invece esegue massaggi a scopo terapeutico e riabilitativo.
Può specializzarsi in tecniche specifiche (come ad esempio il massaggio shiatsu).

Cosa fa

  • Accoglie il cliente e interpreta le sue esigenze
  • Ricerca i punti di tensione, i segni dello stress o gli inestetismi sottoponendo il cliente a un controllo approfondito
  • Diagnostica problemi muscolari o inestetismi
  • Individua il tipi di massaggi che possono giovare al cliente
  • Spiega e fa eseguire al cliente esercizi di respirazione
  • Pratica massaggi specifici (rilassanti, estetici, ecc.)
  • Esegue tecniche di ginnastica facciale
  • Valuta l’efficacia dei massaggi effettuati
  • Pianifica calendari di sedute per i clienti
  • Fornisce informazioni e consigli ai clienti.

Competenze tecniche 

  • Conoscenze di anatomia e fisiologia
  • Conoscenza del sistema linfodrenante umano
  • Conoscenza delle sostanze e dei prodotti che adopera per i trattamenti
  • Conoscenza delle norme igienico-sanitarie cui è soggetto uno studio per massaggi
  • Conoscenza e capacità di individuare i disturbi muscolari o inestetismi
  • Conoscenza e capacità di effettuare massaggi tonificanti, posturali, ayurvedici, antistress, estetici, ecc.
  • Capacità di valutare i pazienti di diverse età
  • Capacità di eseguire massaggi specifici in relazione alle esigenze del cliente e applicare le varie tecniche
  • Capacità di utilizzare apparecchiature meccaniche o elettriche specifiche.

Competenze trasversali

  • Capacità di ascolto
  • Capacità di analisi
  • Capacità relazionali (empatia)
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia
  • Capacità di programmare e pianificare le attività

Caratteristiche personali e attitudini

  • Manualità
  • Propensione all’ aggiornamento
  • Resistenza fisica

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di massaggiatore è sufficiente possedere la licenza media, ma è necessario avere delle conoscenze e delle competenze specifiche che è possibile acquisire frequentando corsi ad hoc sulle tecniche di massaggio, che possono prevedere anche moduli teorici su discipline come anatomia, fisiologia, psicologia, omeopatia, igiene ecc., e che generalmente si concludono con un esame.

Come e dove lavora

Il massaggiatore svolge la sua professione generalmente come dipendente o collaboratore presso centri estetici, stabilimenti termali, alberghi, palestre, piscine, villaggi turistici, ecc.. Può anche lavorare in modo autonomo, in un proprio studio oppure anche offrendo servizio a domicilio.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente da solo

Grado di responsabilità 

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Alta
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • Si