Diploma

Personal shopper

Posted 3 mesi ago

Descrizione

Il personal shopper è la figura professionale che si occupa di fornire consulenza per acquisti di vario genere, consigliando il cliente e permettendogli di risparmiare tempo e denaro.

Cosa fa

  • Studia il look del suo cliente nella sua totalità
  • Interpreta e soddisfa i gusti del cliente aiutandolo nella scelta di vestiti, accessori, gioielli, e altri oggetti da acquistare
  • Consiglia il cliente sui negozi più “in” dove acquistare prodotti e accessori di vario tipo
  • Visita i negozi e fa preparare gli abiti da provare al cliente
  • Accompagna il cliente nei negozi consigliandolo nelle scelte di acquisto
  • Effettua acquisti autonomamente, su commissione del cliente
  • Legge costantemente riviste specializzate
  • Si mantiene costantemente aggiornato sui trend emergenti e sulle novità di mercato
  • Si informa sull’apertura di nuovi negozi e altre location interessanti
  • Si occupa, oltre che di vestiti e accessori, anche di arredamento e regali

Competenze tecniche

  • Conoscenza della lungua inglese e di almeno altre due lingue straniere (consigliato l’arabo)
  • Conoscenza di atelier, boutique, outlet, mercatini, show room, locali trendy e ristoranti della città in cui opera
  • Conoscenza della storia della moda
  • Conoscenza delle riviste specializzate
  • Conoscenza delle tendenze, della moda e delle novità del momento
  • Conoscenza delle ultime collezioni delle diverse case di moda
  • Capacità di relazionarsi con persone di alto livello sociale

Competenze trasversali

  • Capacità di ascolto
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Capacità relazionali (empatia)
  • Orientamento al cliente/utente

Caratteristiche personali e attitudini

  • Spirito d’iniziativa
  • Buona memoria
  • Propensione all’ aggiornamento
  • Riservatezza
  • Aspetto fisico curato
  • Creatività

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente

Titolo di studio

  • Qualifica professionale

Formazione

Per svolgere la professione di personal shopper non è prevista una formazione particolare, ma è necessario possedere il diploma di scuola superiore e avere una buona cultura generale; è consigliato conseguire una laurea tra le seguenti:

  • Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda (Classe L-3)
  • Lingue e culture moderne (Classe L-11)
  • Scienze della comunicazione (Classe L-20)
  • Sociologia (Classe L-40)
  • Antropologia culturale ed etnologia (Classe LM-1)
  • Sociologia e ricerca sociale  (Classe LM-88)

In alternativa alla laurea è possibile frequentare corsi ad hoc, organizzati presso enti specializzati nel settore moda.

Come e dove lavora

Il personal shopper svolge la sua professione, generalmente in modo autonomo, come consulente di persone che, per diversi motivi, necessitano di una particolare cura della propria immagine. Può anche lavorare come dipendente di società, specializzate in pubbliche relazioni e comunicazione, che hanno già avviato questo tipo di attività.

Varietà delle attività

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente da solo

Grado di responsabilità

Medio/Alta

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità e trasferta

si