Qualifica Professionale

Responsabile servizi ricevimento

Posted 12 mesi ago

Descrizione

Il Responsabile servizi ricevimento è la figura professionale che si occupa di tutti i servizi relativi all’accoglienza all’interno delle diverse strutture ricettive, coordinando le attività dell’intera hall.

Cosa fa

  • Accoglie il cliente al suo arrivo e gli fornisce assistenza durante tutto il soggiorno.
  • Gestisce i registri degli arrivi e delle partenze, provvedendo alla registrazione del cliente.
  • E’ responsabile delle prenotazioni delle camere, ne verifica la disponibilità e procede alla loro assegnazione all’arrivo dei clienti..
  • Gestisce e coordina il personale per i servizi in camera, pianificando la presenza dei collaboratori in base alle richieste di prenotazione ricevute.
  • Coordina le attività del settore alloggio con le attività degli altri reparti.
  • Se richiesto, si occupa del servizio prenotazione di sale per convegni e congressi, verificando la funzionalità delle attrezzature e coordinandosi con il responsabile servizi ristorazione per l’eventuale fornitura di buffet o rinfreschi nelle pause dei lavori.
  • Gestisce le situazioni di emergenza.
  • Svolge operazioni amministrative e contabili con l’emissione di fatture e l’attività di cassa.

Competenze tecniche

  • Conoscenza delle tecniche di registrazione per l’incasso dei conti dei clienti.
  • Conoscenza delle corrette modalità di trasmissione delle informazioni da e per gli altri
  • reparti operativi.
  • Conoscenza di almeno due lingue straniere
  • Conoscenza dei programmi  software gestionali di normale utilizzo in ambito alberghiero.

Competenze trasversali

  • Capacità organizzative
  • Capacità comunicative (scritto e/o orale)
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Capacità di gestione e sviluppo delle risorse umane
  • Raccolta e gestione delle informazioni
  • Orientamento al cliente/utente
  • Capacità di programmare e pianificare le attività

Caratteristiche personali e attitudini

  • Autocontrollo/resistenza allo stress
  • Flessibilità/versatilità
  • Spirito d’iniziativa
  • Buona memoria
  • Precisione
  • Riservatezza
  • Aspetto fisico curato

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

  • ISTAT:

Formazione

Per svolgere la professione di Responsabile servizi ricevimento è necessario possedere una qualifica professionale a indirizzo servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera.
Può essere molto utile effettuare esperienze di lavoro all’estero per completare il proprio bagaglio professionale e affinare le proprie competenze linguistiche. L’esperienza professionale permette una progressione di carriera che può portare a ricoprire il ruolo di Direttore d’albergo.

Come e dove lavora

Il Responsabile servizi ricevimento svolge la propria attività all’interno di strutture ricettive come alberghi, villaggi turistici, campeggi o residence di medie-grandi dimensioni dove gestisce uno staff composto da varie persone di cui deve coordinare il lavoro.
Deve essere in grado di interagire con tutti gli altri reparti e addetti della struttura, in particolare con il Responsabile servizi alloggio e con il settore amministrativo.
Svolge la sua attività come lavoratore dipendente.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora con un’integrazione con gli altri di tipo sequenziale
  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Bassa

Mobilità  e trasferta

  • Si