Laurea

Sviluppatore

Posted 1 anno ago

Descrizione

Lo sviluppatore è la figura professionale che si occupa di realizzare soluzioni ICT attraverso la codifica di specifiche di prodotti ICT conformi ai requisiti del cliente e di offrire consulenza informatica alle aziende.

Cosa fa

  • Incontra il cliente (azienda) e interpreta le sue esigenze
  • Analizza i requisiti che il software deve avere
  • Effettua un’analisi di fattibilità sui costi e sui mezzi
  • Definisce la metodologia di sviluppo
  • Collabora con altri profili alla progettazione tecnica del software
  • Scrive il codice per sistemi operativi e il software per assicurare livelli massimi di funzionalità ed efficienza
  • Assicura la realizzazione e l’implementazione di applicazioni ICT
  • Redige documenti e report descrittivi su ciò che viene fatto
  • Organizza le attività di testing e di collaudo 
  • Assiste il cliente nella fase di apprendimento dell’utilizzo del software.

Competenze tecniche

  • Conoscenza della lingua inglese tecnica
  • Conoscenza delle architetture hardware e software
  • Conoscenza delle metodologie di progettazione e dei diversi linguaggi di programmazione
  • Conoscenza dei linguaggi di formattazione grafica dei dati
  • Capacità di comprendere e interpretare le esigenze del cliente
  • Capacità di applicare le metodologie di ottimizzazione dei processi e di sviluppo di software
  • Capacità di effettuare analisi di fattibilità
  • Capacità di applicare i criteri di progettazione di sistemi di elaborazione dati
  • Capacità di applicare tecniche di configurazione di software
  • Capacità di sviluppare metodologie per i test
  • Capacità di documentare i procedimenti tecnici eseguiti in modo chiaro e sintetico.

Competenze trasversali

  • Orientamento ai risultati
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Capacità di analisi
  • Capacità di sintesi
  • Capacità relazionali (empatia)
  • Raccolta e gestione delle informazioni
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia

Caratteristiche personali e attitudini

  • Propensione all’ innovazione
  • Propensione all’ aggiornamento

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore parasubordinato

Classificazione su tassonomie standard

  • ISTAT:

Formazione

Per svolgere la professione di sviluppatore è necessario possedere una laurea tra le seguenti:

  • Scienze e tecnologie informatiche (Classe L-31)
  • Informatica (Classe LM-18)
  • Ingegneria informatica (Classe LM-32).

Come e dove lavora

Lo sviluppatore svolge la sua professione generalmente in modo autonomo, offrendo la propria consulenza a uno o più enti/aziende.

Varieta’ delle attivita’

  • Alta

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità 

  • MEDIO/ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Alta

Mobilità  e trasferta

  • Si