Diploma

Tappezziere

Posted 12 mesi ago

Descrizione

Il tappezziere è la figura professionale che si occupa di realizzare tendaggi, tappezzerie, imbottiture e rivestimenti di vario tipo e di riparare e mettere a nuovo prodotti usurati e/o danneggiati.

Cosa fa

  • Realizza tendaggi, tappezzerie e rivestimenti di vario tipo
  • Ripara prodotti di tappezzeria usurati e/o danneggiati
  • Sceglie, spesso insieme al cliente, il modello del prodotto e la stoffa da utilizzare
  • Verifica la qualità e l’adeguatezza dei materiali rispetto al lavoro da fare
  • Realizza imbottiture per sedie, divani, materassi e altri articoli di arredamento
  • Predispone i rivestimenti per ricoprire pareti e articoli di arredamento (poltrone, sedie, divani, ecc.)
  • Taglia i materiali di lavoro a seconda del modello da realizzare (generalmente stoffe) ed esegue la sagomatura dei pezzi
  • Confeziona e applica/monta fodere, tendaggi e altri elementi decorativi (balze, passamanerie, inserti, ecc.).

Competenze tecniche

  • Conoscenza di tutti i prodotti di tappezzeria
  • Conoscenza delle caratteristiche dei diversi tessuti
  • Conoscenza delle tendenze dell’arredamento
  • Conoscenza del mercato del mobile e dei prodotti da tappezzeria
  • Conoscenza delle macchine per cucire adatte ai diversi tessuti e lavori da fare
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche di riparazione dei tessuti
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche di realizzazione di imbottiture di vario tipo
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche di taglio e sagomatura di materiali tessili
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche di cucitura di materiali tessili di vario tipo
  • Capacità di realizzare telai per sedie, divani e poltrone
  • Capacità di cucire a macchina e a mano
  • Capacità di montare sistemi di tendaggio, anche complessi.

Competenze trasversali

  • Capacità relazionali (empatia)
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia
  • Capacità di programmare e pianificare le attività

Caratteristiche personali e attitudini

  • Propensione all’ innovazione
  • Manualità
  • Precisione
  • Resistenza fisica

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di tappezziere è sufficiente possedere la licenza media, ma è necessario un periodo di formazione specifico che può consistere nella frequenza di un corso di formazione o in un’esperienza pratica, all’interno di un laboratorio, in affiancamento a figure esperte.

Come e dove lavora

Il tappezziere svolge la sua professione all’interno di laboratori artigiani, di cui può essere dipendente o titolare, oppure presso aziende produttrici di mobili e/o articoli di arredamento.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità 

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • Si