Diploma

Tecnico hardware/software

Posted 10 mesi ago

Descrizione

Il tecnico hardware è la figura professionale che si occupa di tutti gli aspetti relativi all’installazione, alla configurazione, all’aggiornamento e alla manutenzione delle apparecchiature informatiche (personal computer, tablet, notebook, stampanti, ecc.), presenti all’interno della propria azienda o presso il cliente.

Cosa fa

  • Mantiene e ripara hardware e software su indicazione del cliente
  • Effettua la regolare manutenzione sulle componenti hardware e software
  • Installa configura hardware e software
  • Documenta le configurazioni
  • Esegue programmi di diagnostica o usa apparecchiature di test per localizzare la sorgente dei problemi
  • Comunica efficacemente con gli utenti finali e cura la gestione del cliente
  • Mantiene la sicurezza e le funzionalità attraverso l’applicazione di fix temporanei di programma
  • Disassembla le strumentazioni in disuso e individua l’eventuale presenza al loro interno di componenti riciclabili in altre apparecchiature

Competenze tecniche

  • Conoscenza della lingua inglese tecnica
  • Conoscenza dell’informatica
  • Conoscenza della struttura interna dei computer
  • Conoscenza delle varie architetture hardware e software
  • Conoscenza dei principali sistemi operativi
  • Conoscenza dei vari tipi di memoria
  • Conoscenza delle schede grafiche e di quelle audio
  • Conoscenza dei supporti magnetici e ottici
  • Conoscenza delle periferiche di input e output (stampanti, modem, scanner, ecc.)
  • Conoscenza delle componenti hardware e software di una rete
  • Capacità di identificare e risolvere problemi software e hardware
  • Capacità di effettuare la manutenzione sulle componenti hardware e software
  • Capacità di redigere reportistica

Competenze trasversali

  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Capacità di analisi
  • Capacità relazionali (empatia)
  • Raccolta e gestione delle informazioni
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia

Caratteristiche personali e attitudini

  • Flessibilità/versatilità
  • Precisione
  • Propensione all’ aggiornamento

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

  • ISTAT: TECNICO ELETTRONICO

Formazione

Per svolgere la professione di tecnico hardware è sufficiente possedere un diploma di scuola superiore conseguito presso un istituto tecnico a indirizzo informatica e telecomunicazioni. 
Per una maggiore preparazione è consigliato conseguire una laurea tra le seguenti:

  • Scienze e tecnologie informatiche (Classe L-31)
  • Informatica (Classe LM-18)
  • Ingegneria informatica (Classe LM-32)

Come e dove lavora

Il tecnico hardware svolge la sua professione, generalmente come dipendente di organizzazioni, pubbliche o private, nelle quali l’attività svolta dipende ormai strettamente dalle apparecchiature informatiche. Può anche lavorare per società che forniscono servizi informatici, operando presso i clienti esterni.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Bassa
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Bassa

Mobilità  e trasferta

  • Si