Laurea

Tecnico sanitario di radiologia

Posted 10 mesi ago

Descrizione

Il tecnico di radiologia è la figura professionale che si occupa, sulla base di quanto prescritto dal medico, di preparare e sottoporre i pazienti a indagini e prestazioni radiologiche di tipo diagnostico (risonanza magnetica e nucleare, ecografia, ecc.) o terapeutico (radioterapia, brachiterapia, ecc.), utilizzando specifici macchinari, nel rispetto delle norme di radioprotezione previste dall’Unione Europea.

Cosa fa

  • Fornisce informazioni ai pazienti sulle misure di prevenzione dei rischi derivanti dall’esposizione a radiazioni
  • Registra i dati del paziente
  • Dispone il paziente nella posizione corretta per effettuare la prestazione radiologica
  • Adotta le misure preventive per evitare rischi derivanti dall’esposizione alle radiazioni
  • Imposta i macchinari con i parametri adeguati al paziente
  • Effettua l’indagine o la prestazione radiologica
  • Nel caso di indagini diagnostiche, una volta effettuata, verifica la qualità dell’immagine per valutare la possibilità di ripetere l’esame
  • Provvede alla pulizia e alla manutenzione ordinaria della strumentazione radiologica
  • Segnala la presenza di guasti o malfunzionamenti dei macchinari radiologici.

Competenze tecniche

  • Conoscenza della biologia, della patologia e della fisiopatologia
  • Conoscenza dell’anatomia radiologica
  • Conoscenza degli standard di radio-protezione
  • Conoscenza e capacità di applicare procedure di igiene sanitaria
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche radiologiche, di radioterapia e di medicina nucleare
  • Conoscenza e capacità di applicare le procedure di decontaminazione radiologica
  • Capacità di disporre il paziente nella posizione corretta per effettuare la prestazione radiologica
  • Capacità di utilizzare le apparecchiature radiografiche
  • Capacità di leggere prescrizioni e referti radiologici
  • Capacità di utilizzare gli strumenti informatici per la registrazione dei dati sulle indagini/prestazioni radiologiche
  • Capacità di effettuare la pulizia e la manutenzione ordinaria della strumentazione radiologica

Competenze trasversali 

  • Capacità organizzative
  • Capacità di gestione del rischio
  • Raccolta e gestione delle informazioni
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia
  • Capacità di controllo

Caratteristiche personali e attitudini

  • Manualità
  • Precisione
  • Riservatezza

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di tecnico di radiologia è necessario possedere la laurea triennale in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (facoltà di Medicina e chirurgia) che ha valore di esame di Stato abilitante all’esercizio della professione e consente l’iscrizione all’albo provinciale dei tecnici sanitari di radiologia medica.

Come e dove lavora

Il tecnico di radiologia svolge la sua professione come dipendente all’interno di strutture sanitarie o studi radiologici. Può lavorare anche in ambito industriale.
Nello svolgimento delle sue attività si relaziona generalmente con altre figure sanitarie come medici radiodiagnostici, medici nucleari, medici radioterapisti e con fisici sanitari.

Varieta’ delle attivita’

  • Bassa

Integrazione

  • Lavora prevalentemente da solo

Grado di responsabilità

  • ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Alta
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • No