Licenza Media

Vivaista

Posted 12 mesi ago

Descrizione

Il vivaista è la figura professionale che si occupa di gestire un vivaio, ossia un’azienda che produce piccole piante, semi o bulbi per poi commercializzarli.

Cosa fa

  • Definisce il ciclo colturale in base alle caratteristiche climatiche e ambientali del territorio di riferimento
  • Pianifica le fasi delle attività colturali (preparazione del terreno, concimazione, semina, irrigazione, ecc.)
  • Controlla lo stato di salute delle piante e individua i trattamenti adatti in caso di malattie
  • Sceglie le piante con requisiti per la commercializzazione (specie, dimensione, conformazione, ecc.)
  • Coordina il lavoro degli operai
  • Provvede alla manutenzione e all’aggiornamento dei macchinari
  • Gestisce il rifornimento di concimi, semenze, fitofarmaci, attrezzi, ecc.

Competenze tecniche

  • Conoscenza della botanica
  • Conoscenza dell’economia agraria
  • Conoscenza della chimica agraria
  • Conoscenza del mercato delle piante
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche della produzione agricola tradizionale, integrata e biologica
  • Conoscenza e capacità di applicare i trattamenti parassitari
  • Capacità di programmare un ciclo colturale
  • Capacità di utilizzare le macchine per le lavorazioni
  • Capacità di utilizzare gli impianti di irrigazione e di fertirrigazione
  • Capacità di programmare gli impianti di riscaldamento degli ambienti protetti
  • Capacità di utilizzare le celle frigorifere

Competenze trasversali

  • Cooperazione e lavoro di gruppo
  • Orientamento al cliente/utente
  • Capacità di programmare e pianificare le attività

Caratteristiche personali e attitudini

  • Propensione all’ innovazione
  • Manualità
  • Resistenza fisica

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di vivaista è sufficiente possedere la licenza media, ma sempre più spesso è richiesto il diploma tecnico a indirizzo agraria, agroalimentare e agroindustria
Per una migliore preparazione è possibile frequentare dei corsi di specializzazione oppure conseguire una laurea tra le seguenti:

  • Scienze e tecnologie agrarie e forestali (Classe L-25)
  • Scienze e tecnologie agro-alimentari (Classe L-26)
  • Biotecnologie agrarie (Classe LM-7)
  • Scienze e tecnologie agrarie  (Classe LM-69)
  • Scienze e tecnologie alimentari (Classe LM-70)

Come e dove lavora

Il vivaista svolge la sua professione presso aziende agricole di diverso tipo, di cui può essere titolare o dipendente.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità 

  • MEDIO/ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Bassa

Mobilità  e trasferta

  • No