Diploma

Chief information officer

Posted 1 anno ago

Descrizione

Il Chief Information Officer è la figura professionale che si occupa di sviluppare, mantenere e gestire i sistemi informativi in conformità con il business e le esigenze dell’organizzazione, definendo e implementando la governance e la strategia ICT.

Cosa fa

  • Definisce la strategia dell’azienda per il settore IT
  • Partecipa alla definizione del budget ICT
  • Gestisce il budget e tutte le risorse ICT
  • Gestisce tutta l’attività del dipartimento sistemi informativi
  • Si assicura che siano implementati processi di gestione del cambiamento
  • Garantisce la conformità dei sistemi informativi ai Service Level Agreement
  • Assicura l’affidabilità, la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei sistemi informativi
  • Coordina l’attività di definizione dell’architettura dei sistemi ICT e della corrispondente offerta tecnica per il
  • business/prodotto di riferimento in relazione alle richieste del cliente
  • Negozia e implementa contratti complessi
  • Garantisce la qualità e la corretta gestione delle relazioni cliente-fornitore
  • Contribuisce allo sviluppo del piano strategico aziendale

Competenze tecniche

  • Conoscenza della lingua inglese
  • Conoscenza dell’informatica e delle tecnologie ICT
  • Conoscenza delle architetture dei sistemi ICT
  • Conoscenza dei principi dell’economia aziendale
  • Conoscenza del mercato dei sistemi ICT
  • Conoscenza del portafoglio dei prodotti ICT
  • Conoscenza del processo di realizzazione di un sistema ICT
  • Conoscenza delle reti di telecomunicazioni, dei sistemi di telerilevamento e dei sistemi di trasmissione
  • Capacità di coordinare il processo di progettazione di un’offerta tecnico- economica di un sistema ICT
  • Capacità di effettuare la valutazione economica e tecnica di un sistema ICT
  • Capacità di applicare protocolli per sistemi qualità aziendali
  • Capacità di verificare la coerenza fra soluzioni richieste e prestazioni offerte
  • Capacità di supportare il processo di realizzazione di un progetto esecutivo di un sistema ICT

Competenze trasversali

  • Capacità organizzative
  • Orientamento ai risultati
  • Capacità di negoziazione
  • Cooperazione e lavoro di gruppo
  • Capacità di analisi
  • Capacità di gestione e sviluppo delle risorse umane
  • Orientamento al cliente/utente
  • Capacità di leadership
  • Capacità decisionali
  • Capacità di programmare e pianificare le attività

Caratteristiche personali e attitudini

  • Propensione all’ innovazione
  • Propensione all’ aggiornamento

Inquadramento

  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard 

Formazione

Per svolgere la professione di Chief Information Officer è sufficiente possedere un diploma di scuola superiore conseguito presso un istituto tecnico ad indirizzo informatica e telecomunicazioni, ma è consigliato conseguire una laurea tra le seguenti:

  • Ingegneria dell’informazione (Classe L-8)
  • Scienze e tecnologie informatiche (Classe L-31)
  • Ingegneria informatica (LM-32)
  • Ingegneria gestionale (LM-31)
  • Informatica (Classe LM-18)

Come e dove lavora

Il Chief Information Officer svolge la sua professione presso grandi imprese del settore ICT per la messa a punto di nuovi modi di trasmissione dell’informazione (telefonia, sistemi per la difesa, la sorveglianza costiera e marittima, gestione del traffico aereo, ecc.). Lavora generalmente all’interno dell’area di progettazione o ingegneria di offerta, collaborando con il settore vendita e il commerciale.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità 

  • ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Media

Mobilità  e trasferta

  • Si