Diploma

Tecnico della manutenzione treni

Posted 6 mesi ago

Descrizione

Il tecnico della manutenzione treni è la figura professionale che si occupa della manutenzione delle infrastrutture e dei mezzi di trasporto ferroviario, al fine di garantire l’efficienza e la sicurezza del servizio e di intervenire tempestivamente in caso di guasto o malfunzionamento

Cosa fa

  • Effettua la manutenzione ordinaria delle infrastrutture e dei treni, predisponendone la messa a punto periodica
  • Effettua la manutenzione straordinaria delle infrastrutture e dei treni qualora si verifichino guasti o malfunzionamenti, individuando gli interventi necessari
  • Predispone e compila la documentazione di riferimento
  • Valuta i danni causati dai guasti
  • Sceglie e acquista il materiale necessario per la manutenzione degli impianti
  • Raccoglie ed elabora informazioni per migliorare l’uso dei mezzi e ridurre i costi

Competenze tecniche

  • Conoscenza della meccanica, dell’elettronica e dell’elettrotecnica
  • Conoscenza della normativa antinfortunistica e di qualità
  • Conoscenza della normativa relativa all’esercizio ferroviario
  • Conoscenza degli elementi costitutivi  dei veicoli ferroviari e tramviari
  • Conoscenza delle infrastrutture dei sistemi ferroviari (rotaie, binari, ecc.)
  • Conoscenza dei pezzi di ricambio
  • Conoscenza della struttura e dei principi di funzionamento dei treni
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche di ricerca dei guasti
  • Capacità di utilizzare utensili e attrezzi necessari all’attività di manutenzione
  • Capacità di riparare, smontare, sostituire e montare parti dei treni o delle infrastrutture

Competenze trasversali

  • Capacità di analisi
  • Cooperazione e lavoro di gruppo
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Autonomia
  • Capacità di controllo

Caratteristiche personali e attitudini

  • Manualità
  • Precisione
  • Propensione all’ aggiornamento
  • Resistenza fisica

Classificazione su tassonomie standard

  • ISTAT:

Formazione

Per svolgere la professione di tecnico della manutenzione treni è sufficiente possedere la licenza media, ma sempre più spesso le aziende richiedono un diploma di scuola superiore di tipo tecnologico a indirizzo meccanica e meccatronica.
Per una migliore preparazione è possibile frequentare dei corsi specifici e svolgere un periodo di tirocinio in affiancamento a figure esperte.

Come e dove lavora

Il tecnico della manutenzione treni svolge la sua professione come dipendente, presso aziende ferroviarie o tramviarie, oppure all’interno di società che si occupano di gestire la manutenzione di mezzi di trasporto ferroviario e tramviario.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora prevalentemente in team

Grado di responsabilità 

  • MEDIA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Media
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Bassa

Mobilità  e trasferta

  • Si