Diploma

Manutentore d’albergo

Posted 11 mesi ago

Descrizione

Il Manutentore d’albergo si occupa della manutenzione ordinaria e straordinaria di tutta la struttura alberghiera, effettuando controlli periodici sulle varie apparecchiature tecniche attraverso una corretta manutenzione preventiva che ne prevenga ogni disfunzione.

Cosa fa

  • Verifica il corretto funzionamento degli impianti idraulici, termoelettrici, meccanici e di condizionamento.
  • Cura il piano di manutenzione preventiva.
  • Esegue lavori di riparazione intervenendo in caso di malfunzionamenti o guasti anche attraverso la sostituzione di parti degli impianti.
  • Provvede alla manutenzione programmata delle componenti elettriche e meccaniche di macchinati e impianti.
  • Provvede, nelle strutture che ne sono dotate, alla cura e manutenzione di piscine, saune e bagni turchi (dalla pulizia al cambio di filtri).

Competenze tecniche

  • Conoscenze del sistema di funzionamento e delle tecniche di manutenzione dei circuiti e dei dispositivi elettrici, elettronici, idraulici e di condizionamento
  • Conoscenza dei principi del disegno tecnico
  • Conoscenze delle norme sugli impianti di acqua, gas e aria
  • Conoscenze delle norme sugli impianti meccanici
  • Capacità di eseguire riparazioni e sostituzioni delle apparecchiature o di parti degli impianti
  • Conoscenza delle norme antinfortunistiche e di sicurezza sul lavoro.

Competenze trasversali 

  • Capacità organizzative
  • Capacità di risoluzione dei problemi
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia

Caratteristiche personali e attitudini

  • Flessibilità/versatilità
  • Manualità
  • Precisione
  • Resistenza fisica

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

  • ISTAT:

Formazione

Per svolgere la professione di Manutentore d’albergo è sufficiente possedere un diploma di perito meccanico, elettronico o elettrotecnico, oppure un attestato di qualifica professionale come operatore meccanico o operatore elettronico. E’ preferibile la conoscenza di almeno una lingua straniera.
Per ricoprire il ruolo, più dei titoli di studio è importante l’effettiva capacità di mettere a frutto le conoscenze in ambito elettronico e meccanico data dall’esperienza.

Come e dove lavora

Il Manutentore d’albergo svolge la propria attività all’interno di unità ricettive di medio-grandi dimensioni (alberghi, villaggi turistici, ecc.). Può essere un lavoratore autonomo chiamato dall’albergo a intervenire nel momento in cui si verifica un malfunzionamento oppure, soprattutto nelle strutture di grandi dimensioni, può essere un dipendente inserito nell’organico del personale.

Varieta’ delle attivita’

  • Alta

Integrazione

  • Lavora prevalentemente da solo

Grado di responsabilità

  • ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Bassa
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Media
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Bassa

Mobilità  e trasferta

  • Si