Licenza Media

Promotore editoriale

Posted 11 mesi ago

Descrizione

Il promotore editoriale è la figura professionale che si occupa di promuovere i prodotti editoriali per conto della casa editrice presso i punti vendita di libri con l’obiettivo di farli ordinare e di favorirne la distribuzione e la vendita.

Cosa fa

  • Pianifica l’attività di promozione editoriale sul territorio
  • Organizza gli appuntamenti, gli spostamenti e gli itinerari nella zona assegnata
  • Gestisce un portafoglio di librerie e altri punti vendita, che visita periodicamente
  • Incontra i clienti per conto della casa editrice, li informa sulle novità e propone l’acquisto di prodotti
  • Riscuote i crediti
  • Si aggiorna continuamente sui prodotti editoriali della propria azienda e della concorrenza
  • Ricerca nuovi clienti
  • Raccoglie ordinazioni e altre proposte contrattuali
  • Monitora la fase di spedizione della merce
  • Redige report sull’attività di promozione editoriale svolta.

Competenze tecniche

  • Conoscenza della lingua inglese
  • Conoscenza delle principali applicazioni informatiche
  • Conoscenza delle caratteristiche dei prodotti che propone alle librerie
  • Conoscenza della contrattualistica commerciale
  • Conoscenza del mercato e dei sistemi di distribuzione editoriale
  • Conoscenza e capacità di utilizzare sistemi di codifica commerciale dei libri
  • Conoscenza e capacità di applicare le tecniche di assortimento librario
  • Conoscenza e capacità di applicare i principi del marketing
  • Capacità di porsi come efficace canale di intermediazione tra casa editrice e punti vendita
  • Capacità di gestire un portafoglio librerie
  • Capacità di redigere report sull’attività di promozione editoriale svolta.

Competenze trasversali

  • Capacità comunicative (scritto e/o orale)
  • Orientamento ai risultati
  • Capacità di costruire reti relazionali
  • Orientamento al cliente/utente
  • Autonomia
  • Capacità di programmare e pianificare le attività

Caratteristiche personali e attitudini

  • Spirito d’iniziativa
  • Propensione all’ aggiornamento

Inquadramento

  • Lavoratore autonomo
  • Lavoratore dipendente

Classificazione su tassonomie standard

Formazione

Per svolgere la professione di promotore editoriale è sufficiente possedere la licenza media, ma è fortemente consigliato conseguire almeno un diploma di scuola superiore. Per una migliore preparazione è possibile frequentare dei corsi di formazione professionale o conseguire la laurea in Informazione e sistemi editoriali  (Classe LM-19).

Come e dove lavora

Il promotore editoriale svolge la sua professione generalmente come lavoratore autonomo (inquadrato come agente di commercio) o come dipendente di una casa editrice o di una società di promozione editoriale che opera come intermediaria tra aziende editoriali e punti vendita.

Varieta’ delle attivita’

  • Media

Integrazione

  • Lavora inserito in più team

Grado di responsabilità 

  • MEDIO/ALTA

Grado di autonomia

  • Autonomia rispetto al contenuto del lavoro: Alta
  • Autonomia rispetto alle modalità  di esecuzione: Alta
  • Autonomia rispetto ai tempi di lavorazione: Alta

Mobilità  e trasferta

  • Si